99 modi di diventare un capo migliore (Parte 2)

main-1.gif

99 MODI PER DIVENTARE UN CAPO MIGLIORE (Parte 2)

Ti consideri una persona di potere? Amministri e sproni altre persone perché portino a termine un compito o facciano un lavoro, oltre a farlo con te stesso? Se è cos’, sei pobabilmente in qualche ruolo direzionale.

Ma sei anche un leader? Che tu ci creda oppure no, c’è differenza. Ok, i dirigenti dirigono persone. Decidono quello che deve essere fatto e poi verificano che le persone giuste lo facciano. I leader, tuttavia, condividono una visione personale con le persone e offrono le competente e i valori necessari per portare le persone verso le cose che realmente servono; i leader toccano l’emotività delle persone. Se ti consideri un leader, o sei interessato a diventarlo, devi per prima cosa capire che diventare un buon leader è un percorso, uno di quelli che non hanno termine. Ecco 99 consigli (i primi 50 sono a questo link, in questo articolo trovi gli altri 49) per guidarti in un viaggio che ti condurrà a diventare un leader e un dirigente migliore.

6.jpg
Prendersi le proprie responsabilità

51. Dimostra carattere prendendoti la responsabilità delle tue azioni.

52. Sii reponsabile dei tuoi nome, marchio e azienda.

53. Accertati di “agire bene come predichi agli altri di fare”.

54. Come ogni leader responsabile, devi sempre fare attenzione a ciò che dici.

55. Crea collaboratori responsabili, ma mantieni sempre anche tu una responsabilità sulle loro azioni.

56. Prenditi la responsabilità dgli errori del tuo gruppo, anche quando non hai direttamente colpa.

57. Prenditi cura della tua salute. Se alla tua salute non ci pensi da solo, perché dovrebbero pensarci gli altri al tuo posto?

58. Insegna responsabilmente a tutti gli altri, inclusi i tuoi figli.

59. Lavora con costanza alla costruzione di un gruppo forte.

60. Dimostra di avere responsabilità sociale.

7.jpg

Non smettere mai di imparare

61. Continua a migliorare le tue abilità di conduzione leggendo libri di management e leadership.

62. Abbonati subito a qualcuna delle molte pubblicazioni di affari e di management disponibili in edicola e sul web.

63. Tieni un blog sulla leadership per documentare i tuoi progressi.

64. Non sentirti in imbarazzo nel partecipare a qualche corso di leadership online; è sempre un bene rinfrescare le proprie conoscenze.

65. Partecipa a seminari di management.

66. Cercati un mentore con esperienza di leadership; è provato che la loro saggezza è inestimabile.

67. Migliora le tue abilità attraverso il coinvolgimento nella community.

68. Non aver paura di imparare dai tuoi collaboratori e soci.

69. Accetta la novità tecnologica, perchè ti aiuterà soltanto a crescere in modo più efficace.

70. Cerca di capire e di imparare dai tuoi errori.

8.jpg

Diventa un esempio

71. Mantieni un approccio positivo – sempre.

72. Un grande leader valuta la forza più del potere.

73. Guida dando l’esempio.

74. Fai atti di cavalleria.

75. Tratta clienti e collaboratori con rispetto.

76. Assicurati di essere vestito per il successo.

77. Incoraggia sempre gli altri; probabilmente loro incoraggeranno te.

78. Stai calmo e dimostra pazienza nel compimento dei tuoi sforzi.

79. Impara a gestire i problemi della vita in modo appropriato, sia sul lavoro che fuori.

80. Apprezza la vita nella sua interezza.

9.jpg

Impara ad essere vero

81. Dimostra ai tuoi collaboratori (e clienti!) che tieni a loro veramente.

82. Impara che ogni tanto è un bene condividere le tue emozioni.

83. Permetti alle persone di poter vedere le tue carenze.

84. Cerca di non edulcorare le cose perché hai paura dei conflitti.

85. Non mentire ai tuoi collaboratori su quello che sta succedendo.

86. Verrà il momento in cui dovrai interrompere la routine e correggere i collaboratori che sbagliano.

87. Accertati di osservare e imparare dai punti di forza dei tuoi collaboratori.

88. Incita a mettersi in proprio, anche se comporta assistere agli alti e bassi degli affari.

89. Per il bene di tutti, fai in modo di avere una vita al di fuori del lavoro.

90. Divertiti col lavoro! E fallo vedere..

10.jpg

Restituisci

91. Obbligati in privato e attraverso i tuoi affari a fare donazioni a enti benefici.

92. Oppure fai nascere tu stesso un’associazione benefica.

93. Aiuta i tuoi collaboratori a imparare e migliorarsi.

94. Buona conduzione significa condivisione delle proprie conoscenze.

95. Concedi aumenti e bonus al tuo gruppo; fai solo attenzione a come lo fai.

96. Riconosci le buone prestazioni e premiale.

97. Concedi ai tuoi impiegati buoni sconto e vantaggi.

98. Usa le tue abilità e conoscenze per scrivere un libro.

99. Cerca di parlare ai giovani e diventa per loro un insegnante.

A questo punto probabilmente stai pensando, “ma come faccio a imparare ad essere tutte queste cose?” Non puoi, almeno non tutte insieme. Devi capire che diventare un capo migliore può avvenire soltanto con la maturazione, l’apprendimento e la pratica. Ci vorrà un sacco di tempo e ancora più sforzo, e non sarà una cosa che si impara in un breve. Devi soltanto essere certo, sul lavoro e nella vita privata, di dedicarti a migliorare te stesso come persona e sforzarti a fare del mondo intorno a te un posto migliore in ogni tuo giorno. Le persone cominceranno a notarlo e, prima che tu lo sappia, sarai sulla buona strada per diventare quel fantastico capo che avresti sempre voluto essere.

Traduzione dell’articolo a questo link: http://www.10e20.com/blog/2007/07/12/become-a-better-leader-tips-ideas/

About these ads

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s

Follow

Get every new post delivered to your Inbox.

%d bloggers like this: